Altri premiati

La Lega contro l’Epilessia confe­risce ogni due anni la medaglia Tissot, un premio onorario per meriti parti­co­lari a favore dell’epilettologia in Svizzera.

Premiato 2017

Nel 2017, la medaglia Tissot è stata conse­gnata al Prof. Dr. Paul‐André Despland della Clinique La Prairie di Montreux. È stato per molti anni membro del comitato, presi­dente della Lega dal 1997 al 2001 (fino al 2016: Lega Svizzera contro l’Epilessia) ed è membro onorario dal 2010. Prima di svolgere la sua attività attuale, è stato a lungo primario e profes­sore della Clinica univer­si­taria di neuro­logia di Losanna e l’ha diretta ad interim nel 2006/07.

Encomio (in francese)

Premiato 2015

Il Dr. Mahmut Gazi Yaşargil è stato premiato nel 2015 con la medaglia Tissot. Nato nel 1925 in Turchia, dopo aver comple­tato gli studi di medicina a Basilea, il neuro­chi­rurgo ha eserci­tato dal 1953 la sua attività nel reparto di neuro­chi­rurgia di Zurigo. Tra il 1973 e il 1992 ha ricoperto la carica di diret­tore della clinica, succe­dendo a H. Krayen­bühl. Con il neuro­logo C. Bernouilli e, succes­si­va­mente (negli anni ’70), con H. G. Wieser, ha perfe­zio­nato l’amigdalo-ippocampectomia selet­tiva, che è oggigiorno diven­tata in tutto il mondo la proce­dura elettiva per la terapia chirur­gica dell’epilessia del lobo tempo­rale. Alcuni dei prece­denti ricono­sci­menti: premio Robert Bing dell’Accademia svizzera delle scienze mediche nel 1968, medaglia d’oro della Federa­zione mondiale delle Società di Neuro­chi­rurgia nel 1997, medaglia Fedor Krause della Società tedesca di Neuro­chi­rurgia nel 1999.

 

Premiato 2013

Nel 2013 il Professor Giuseppe Scollo‐Lavizzari è stato premiato con la medaglia Tissot per il suo parti­co­lare impegno a favore dell’epilettologia in Svizzera. Nel 1979 è stato nominato profes­sore straor­di­nario di epilet­to­logia presso l’Università di Basilea, diven­tando così il primo titolare di cattedra in questo campo in Svizzera.

Premiato 2011

Nel 2011, la medaglia Tissot è stata conse­gnata al neuro­pe­diatra Professor Franco Vassella, ex primario del reparto di neuro­logia infan­tile e profes­sore ordinario emerito di pedia­tria presso la facoltà di medicina dell’Università di Berna, per il suo parti­co­lare impegno a favore dell’epilettologia in Svizzera.

Premiato 2009

Nel 2009, la medaglia Tissot è stata conse­gnata per la seconda volta al Profes­sore Heinz Gregor Wieser, neuro­logo ed ex presi­dente della Lega Svizzera contro l’Epilessia e profes­sore ordinario emerito di neuro­logia presso l’Università di Zurigo, per il suo parti­co­lare impegno a favore dell’epilettologia in Svizzera.

Premiato 2007

Nel maggio del 2007, è stata conse­gnata per la prima volta la medaglia Tissot, un ricono­sci­mento appena istituito, al Profes­sore Kazimierz Karbo­wski, neuro­logo, ex primario dell’Inselspital e profes­sore associato dell’Università di Berna per il suo parti­co­lare impegno a favore dell’epilettologia in Svizzera.