Con un’epi­lessia ben regolata è ragio­ne­vole indos­sare una masche­rina. Nella peggiore delle ipotesi, una masche­rina che non si adatta bene può scivo­lare durante un attacco e bloccare le vie respi­ra­torie. È impor­tante che la masche­rina sia di buona qualità e che sia allac­ciata con cura.  Per le persone grave­mente colpite, gli accom­pa­gna­tori devono ricevere istru­zioni adeguate. Se ci sono altri motivi medici per non indos­sare la masche­rina, questi devono essere discussi indivi­dual­mente con il medico di famiglia o il neuro­logo, che può anche rilasciare un certi­fi­cato corrispondente.

Tutte le domande frequenti