L’adorabile orso polare Knut era una star dello zoo di Berlino. All’età di quattro anni, è affogato improv­vi­sa­mente nel suo fossato d’acqua – uno shock per i visita­tori e il perso­nale dello zoo. Nel frattempo sappiamo che la sua morte è dovuta a una crisi epilet­tica, provo­cata da un’encefalite.