La Lega Svizzera contro l’Epilessia ha ristam­pato l’opuscolo infor­ma­tivo per i futuri genitori.

Le paure sono spesso maggiori dei rischi e oggi è raro che l’epilessia sia un motivo per rinun­ciare a mettere al mondo dei figli. Tuttavia, si dovrebbe piani­fi­care in tempo utile una gravi­danza insieme al neuro­logo e all’ostetrica, possi­bil­mente già con due anni d’anticipo.

L’opuscolo infor­ma­tivo della Lega Svizzera contro l’Epilessia, con testo riela­bo­rato, offre racco­man­da­zioni e consigli per la piani­fi­ca­zione, l’adeguamento dei medica­menti, la gravi­danza, il parto e il puerperio. L’opuscolo può essere scari­cato o ordinato in lingua e italiana, tedesca e francese. In Svizzera, la Lega Svizzera contro l’Epilessia lo spedisce gratui­ta­mente in piccole quantità.

Opuscolo infor­ma­tivo “Mater­nità ed epilessia”

In italiano (2019)

Conte­nuti affini

Opuscoli infor­ma­tivi
Manife­sta­zioni
Infor­ma­zioni appro­fon­dite sull’epilessia