Forse le strut­ture sanitarie devono rinun­ciare agli inter­venti e ai tratta­menti rinvia­bili. In caso di bisogno urgente, dovrebbe essere possi­bile una consul­ta­zione telefo­nica. Gli altri appun­ta­menti devono essere posti­ci­pati a un’altra data.

Tutte le domande frequenti